fbpx

              

Vaccini, in Puglia i certificati per le iscrizioni a scuola si possono già ritirare in farmacia

Già operativo a costo zero l’accordo tra Regione e Federfarma per i bambini fino a 6 anni. Le Asl interverranno dal 31 ottobre. Decaro (Anci): "In questa maniera evitiamo alle famiglie di dover fare la coda"

di FRANCESCA RUSSI (si ringrazia la fonte: bari-repubblica.it)

Basta presentarsi in farmacia con il tesserino sanitario del bambino e chiedere al banco di ottenere il certificato vaccinale. Sono le 1.200 farmacie pugliesi a fornire ai cittadini il certificato delle vaccinazioni necessario per iscrivere a scuola i propri figli. Si tratta di un accordo tra Regione Puglia e Federfarma che riguarda i piccoli da 0 a 6 anni: ogni farmacia si collega online al portale regionale di gestione informatizzata delle attività vaccinali e inserendo il codice fiscale del bambino, scarica il certificato dall'anagrafe vaccinale, con tanto di logo della Regione e firma digitale del direttore del dipartimento Prevenzione, da stampare e consegnare al genitore. Con un semplice clic, dunque, il documento è pronto.

Il servizio, a costo zero, consente ai cittadini di sbrigare le pratiche sotto casa. "Siamo già operativi - spiega il presidente di Federfarma Puglia, Vito Novielli - siamo la prima regione a fare una cosa del genere garantendo un servizio capillare in tutti i comuni da Celle San Vito ad Altamura. Sono molto soddisfatto per come la categoria ha risposto, ormai siamo un punto di riferimento per i cittadini e possiamo contribuire a decongestionare le Asl". Se già in regola con il calendario delle dieci iniezioni vaccinali obbligatorie, i genitori potranno evitare di arrivare nei centri Asl e di fare lunghe code solo per ottenere i documenti.

"Nella mia farmacia in una sola giornata abbiamo già emesso 50 certificati - prosegue il presidente di Federfarma - Tutte le farmacie pugliesi sono ora nelle condizioni di collegarsi al portale Giava e, con il codice fiscale, accedere all'anagrafe vaccinale dei pugliesi. La proposta della Regione ci è arrivata il 30 agosto e il 4 settembre siamo già operativi. Abbiamo fornito a tutte le farmacie un cartello da mettere in vetrina che pubblicizza il servizio".

Gli adempimenti per l'iscrizione a scuola, in virtù del decreto sull'obbligo vaccinale, sono stati al centro della Conferenza dei sindaci Asl Bari. "È emerso un quadro abbastanza rassicurante - ha detto il sindaco di Bari e presidente nazionale dell'Anci, Antonio Decaro - Abbiamo convocato la conferenza metropolitana per verificare lo stato di attuazione delle procedure da parte degli uffici per permettere alle famiglie d'iscrivere i figli a scuola. Ci siamo concentrati sulla fascia di età 0-6 anni, per la quale c'è la prima scadenza il 10 settembre. Si possono consegnare a scuola la fotocopia del libretto delle certificazioni, un'autocertificazione o un certificato attestante le vaccinazioni che si può ritirare o presso le Asl negli ambulatori vaccinali o in farmacia, grazie a un accordo siglato dalla Regione con l'associazione dei farmacisti: in questa maniera riduciamo l'impatto sulle famiglie di dover fare la coda".

A partire dalle successive scadenze, che sono quelle del 31 ottobre, ci sarà l'interlocuzione diretta tra scuole e le Asl. "Per quanti hanno prenotato la vaccinazione e sono in attesa di ricevere la prestazione, basta l'autocertificazione in cui c'è scritto che è stata prenotata la vaccinazione. Sarà poi cura dell'Asl attestare alla scuola che la vaccinazione è avvenuta, con la trasmissione diretta". A Bari i nuclei familiari interessati dalla fascia 0-6 anni sono circa 8mila e al momento la percentuale di copertura si attesta sopra l'80 per cento.

Presso la Farmacia Calò a Bari è possibile richiedere questo servizio. Vaccini, certificati per le iscrizioni a scuola

La Farmacia Calò a Bari è rivenditore ufficiale della linea cosmetica Clarins


Oppure mandaci un messaggio W.A.

I nostri nuovi orari di apertura estiva sono: 08.00-13.30 e 16.00-20.30 dal lunedi al venerdi. Il sabato solo la mattina dalle 08.00 alle 13.00


BIOIMPEDENZIOMETRIA
Esame diagnostico NON invasivo:
Conoscere lo stato di idratazione corporea e lo stato di acidosi metabolica per evitare patologie croniche quali:
ipertensione, diabete, osteoporosi, artrite, e patologie autoimmuni. Ridurre stanchezza ed affaticamento cronico, ansia, insonnia.
USO SPORTIVO: Per recuperare potenza efficacia e per correggere la propria alimentazione

Presso la Farmacia Calò è possibile effettuare i TEST sulle Intolleranze Alimentari. I Test vengono eseguiti in laboratori Certificati e di eccellenza.
Leggi gli approfondimenti

Scarica la rivista

Capelli ed Isole follicolari

Migliorare il numero dei capelli, grazie alle isole follicolari


Inoltre qui Tutta la Linea Bioscalin






La Farmacia Calò è una delle poche in grado di trattare efficacemente la Fimosi nell'uomo adulto


Consegnamo a Domicilio nella
città di Bari
in meno di mezz'ora

Articoli Dermocosmesi e Dietologia

Punto Uniclub

La Farmacia Calò
è punto associato Uniclub

Scopri i nostri vantaggi
e richiedi informazioni
080 5211424

Esame audiometrico

Presso la Farmacia Calò è possibile
trovare apparecchi Acustici invisibili
__________________________
Brochure Informative
per patologie
dei laboratori per la Farmacia
__________________________

Cerca un contenuto

0

Dati aziendali

Farmacia Calò - Codice Asl 001
Via Garruba, 179 - 70122 Bari 
P.Iva 05444550726
Numero REA 418256

Le informazioni di tipo sanitario contenute in queste pagine ed eventualmente sul socialnetwork facebook non possono in alcun modo intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico; per i casi personali si invita sempre a consultare il proprio Specialista o medico di famiglia. I contenuti di queste pagine sono soggetti a verifica e revisione continua; tuttavia sono sempre possibili errori e/o omissioni. Farmaciacalo.com non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.